ESCURSIONI GUIDATE NELL'ALTOPIANO DEI 7 COMUNI

VIVI L'ALTOPIANO DI ASIAGO 365 GIORNI L'ANNO

Forte Corbin e Monte Cengio

asiago guide asiago ebike forte corbin

Partendo dal centro di Treschè Conca, scendiamo verso le Contrade della cosiddetta Conca Bassa, passando per Ostarelli, Dosso e Mosca, contrade remote con viste spettacolari verso le Dolomiti di Brenta. Il percorso si addentra nei boschi di latifoglie fino ad arrivare al Forte di Punta Corbin costruito ben prima della Grande Guerra su uno sperone di roccia proteso sulla Valle dell’Astico. E’ uno dei forti italiani che costituivano la linea difensiva verso la pianura vicentina, una serie di opere militari che dovevano chiudere come una cerniera il passaggio di un eventuale invasore.

Proseguendo verso il Passo della Sgreva, lungo una strada sterrata, si arriva alla zona Sacra alla Patria del Monte Cengio, dove potremo ammirare la costruzione di camminamenti militari su roccia a picco sulla val d’Astico, ed in particolare conoscere “il Salto del Granatiere”, luogo simbolo della resistenza italiana all’Offensiva di Primavera, meglio conosciuta come Strafexpedition.  Il percorso prosegue verso il Piazzale Principe Piemonte, entra nella Val di Gevano, fino a ritornare dolcemente nel centro di Treschè Conca.

Fondo: sterrato al 70%, rimanente asfaltato scarsamente trafficato

Località di ritrovo

partenza e arrivo Treschè Conca centro (fraz. di Roana)

Tempo di percorrenza

variabile - lunghezza percorso 17 km

Dislivello

Elevazione minima: 907 m | Elevazione massima: 1.298 m

Richiedi informazioni per questa esperienza

Info Esperienza
Check box

Carrello 0

Lista d'attesa Ti manderemo una mail se si libereranno posti per l'escursione. Inserisci la tua mail corretta.